Qualiano, è rosa il nucleo di valutazione

Qualiano, è rosa il nucleo di valutazione

Si è insediato ufficialmente l’OIV del Comune di Qualiano. Dagli otto curricula presentati da altrettanti candidati così come prevede la norma, ne sono stati scelti tre, che avranno il compito di verificare, mediante valutazioni comparative e storiche, la corretta ed economica gestione delle risorse pubbliche ed il buon andamento dell’azione amministrativa. Da oggi, quindi, è funzionante il “Nucleo di Valutazione” composto dal presidente Giovanni Sabatino e dalle due componenti Francesca Romana Moccia e Loredana Cacciapuoti. 

Il Nucleo di Valutazione è composto da tre membri esterni scelti fra esperti con specifiche qualificazioni nel settore organizzativo acquisiti tramite incarico professionale. Sono certo che si potrà migliorare il rendimento dei quattro dirigenti del Comune di Qualiano, razionalizzando i tempi e migliorando gli obiettivi”, commenta il sindaco Ludovico De Luca, presentando i componenti del “Nucleo di Valutazione”, che individua ed utilizza i parametri di costo, rendimento, qualità, tempestività e livello di servizio necessari, per la verifica e valutazione dell’andamento delle attività dell’Amministrazione Comunale.

L’OIV, lavora completamente in autonomia e la valutazione dovrà tenere almeno conto di una serie di elementi tra cui  i piani di lavoro annuali delle strutture dirigenziali; le risorse umane assegnate o comunque acquisite alle strutture dirigenziali; i procedimenti amministrativi e le disposizioni di legge e regolamentari rilevanti in ordine ai risultati oggetto di valutazione;   la capacità di gestire i fattori organizzativi, promuovendo le opportune innovazioni tecnologiche e procedimentali, con particolare riferimento alle risorse umane ed ai relativi processi di formazione e sviluppo. A conclusione della disanima poi, entro il 31 luglio di ciascun anno, il Nucleo di Valutazione relazionerà al Sindaco sull’andamento della gestione amministrativa dell’Ente, proponendo interventi correttivi qualora individui rilevanti scostamenti fra gli obblighi assunti a riferimento e l’andamento della gestione, per il raggiungimento dell’obiettivo prefissato.

 Comunicato stampa