Giugliano, nuova tecnica per rapinare automobilisti alle spalle del cimitero

Giugliano, nuova tecnica per rapinare automobilisti alle spalle del cimitero

Qualche tempo fa ci siamo occupati della tecnica con la quale ignari balordi tentano di rapinare con astuti stratagemmi gli automobilisti in transito nella zona alle spalle del cimitero di Giugliano. Pare che la metodologia adoperata dai balordi sia cambiata. Questi sconosciuti ladri, attirano l’attenzione delle vittime dicendo loro di aver il cofano aperto. A questo punto gli ignari automobilisti preoccupati, scendono dall’auto per rimediare ed è qui che i malviventi salgono a bordo del veicolo e scappano via. La denuncia e l’avvertimento arrivano dal web, dove in diversi post si avvisa della nuova tecnica alla cittadinanza. Insomma veramente non sanno più cosa escogitare per rubare a poveri malcapitati. Intanto la zona è stata già segnalata da tempo per la pericolosità dovuta alla scarsa illuminazione e dal fatto che la via a ridosso del cimitero di Giugliano è sempre molto isolata, quindi terreno fertile per furti e rapine. La raccomandazione è quella di tenere gli occhi ben aperti, non fidarsi di estranei che vi invitano a deviare strada, a scendere o ad accostare e sopratutto, cosa importante denunciare fornendo quanti più dettagli possibili.