Isola ecologica via Ripuaria, martedì incontro al comune per valutare la soluzione

Isola ecologica via Ripuaria, martedì incontro al comune per valutare la soluzione

Il giorno dopo la chiusura dell’isola ecologica di via Ripuaria a Giugliano da parte dell’arpa si cercano le soluzioni. Per il prossimo martedì è prevista una riunione monotematica convocata dal comune per discutere con la ditta delle alternative possibili. Sul tavolo al momento si stanno vagliando due ipotesi: la prima di delocalizzare il sito di stoccaggio in un’altra area, la seconda di adeguare il sito esistente.

GUARDIE AMBIENTALI – Il servizio dunque è momentaneamente sospeso nell’area attiva a Varcaturo che dava man forte alla differenziata. Intanto all’esterno del sito la ditta ha previsto la presenza di guardie ambientali che informano cittadini e li invitano a non gettare, soprattutto ingombranti, per strada, ma ad attendere la riapertura dell’isola che dovrebbe avvenire in poco tempo.

LA RABBIA DEI CITTADINI – Intanto i più adirati sono proprio i cittadini della fascia costiera che non si spiegano il motivo della chiusura e che temono che il lavoro e l’impegno profuso per le ronde notturne venga vanificato da questa decisione.