Giugliano, commercianti terrorizzati: in azione la “banda della chiave inglese”

Giugliano, commercianti terrorizzati: in azione la “banda della chiave inglese”

E’ oramai definita la banda della chiave inglese. Un gruppo feroce che da mesi sta terrorizzando i commercianti di Giugliano e dei paesi limitrofi. Il gruppo di banditi, che agisce sempre a volto coperto e con i guanti, gira armato del grosso utensile da lavoro terrorizzando i negozianti.

Ieri l’assalto alla tabaccheria di via santa Rita da Cascia, ma qualche giorno fa hanno assaltato un bar della circonvallazione e un altro esercizio commerciale. In tutto i criminali hanno messo in atto i più di 10 raid in questo periodo. Secondo le testimonianze i banditi non avrebbero l’accento italiano ma il tutto sarebbe da verificare.

Sta di fatto che i componenti della banda sono feroci e non esitano a colpire le vittime com’è accaduto ieri con il malcapitato tabaccaio. Sul caso della banda della chiave inglese indagano gli agenti del commissariato di Polizia. Al vaglio delle forze dell’ordine le immagini di videsorveglianza dei vari negozi assaltati.

Non sarà però facile individuarli. I banditi agiscono sempre a volto coperto muniti di guanti il che fa pensare a grande furbizia ed astuzia. I malviventi inoltre agiscono sempre con auto rubate poco prima e poi abbandonate o bruciate. Da giorni il territorio è in preda a bande senza scrupoli che stanno seminando il panico tra i commercianti.