Giovedì a Villaricca partita benefica di burraco per combattere il Neuroblastoma

Giovedì a Villaricca partita benefica di burraco per combattere il Neuroblastoma

Villaricca non molla e continua il suo impegno nella raccolta fondi a favore della ricerca, per combattere il neuroblastoma infantile.  Dopo la giornata di approfondimento, la lotteria, la milonga dei tangheri, è la volta di un torneo di  burraco, che si terrà domani, giovedì 13 ottobre, a partire dalle ore  18.30, presso la struttura polivalente “Karol Wojtila” in via Napoli a Villaricca.

Sono in tanti a  rispondere all’appello lanciato da Teresa De Rosa e dai suoi familiari, da mesi a capo di una crociata contro il neuroblastoma infantile. Tutti loro, amici, parenti, l’intera Villaricca ed anche l’ordine dei Giornalisti della Campania, sono scesi in campo, perché il bimbo di Teresa, Giovanni, mesi fa è stato colpito da questa grave forma tumorale.  L’unica strada per combattere questa guerra, che ogni giorno mette a dura prova sia i piccoli affetti da queste forme di malattia che i loro familiari, è la ricerca ed i passi avanti che può fare grazie ai finanziamenti.

Nel corso della partita benefica di burraco che mette in palio tantissimi premi, ci sarà anche spazio per la riflessione e l’informazione. Oltre alla partecipazione degli organizzatori, è, infatti, prevista la presenza di don Giuseppe Tufo, del dottor Achille Iolascon, professore di Biochimica e biotecnologie Mediche alla Federico II,  ricercatore del Ceinge e componente dell’Associazione Italiana lotta al Neuroblastoma infantile ed  ai tumori pediatrici.

Intanto sono andati a ruba i seimila biglietti della lotteria: “Il cuore di Napoli per la ricerca”, che sempre ha lo scopo di raccogliere fondi per finanziare la ricerca. In palio due presepi artistici dei maestri di San Gregorio Armeno, che saranno estratti il 6 Gennaio 2015. Al primo premio un’opera d’arte presepiale in miniatura realizzata dalla bottega di Mario Accurso, mentre il secondo estratto reca la firma della bottega Gambardella. I premi in palio saranno esposti all’interno della terza edizione della Mostra Presepiale della Proloco di Napoli e della Provincia organizzata dall’UNPLI Napoli, che si terrà dal 20 Dicembre al 6 Gennaio 2015 nella Sala delle Antiche Carceri di Castel dell’Ovo di Napoli.