Nuovo collegamento autobus tra Marano e la metropolitana di Chiaiano

Nuovo collegamento autobus tra Marano e la metropolitana di Chiaiano

E’ stato avviato l’esercizio della nuova “Linea 4” che consentirà il collegamento autobus diretto con la Metropolitana di Chiaiano, agevolando lo spostamento di molte persone che per motivi personali, di studio e lavorativi, ogni giorno viaggiano con i mezzi pubblici.

Di seguito il percorso:

Capolinea Rotonda Maradona, Via Castello Belvedere, Via San Rocco, Corso Mediterraneo, Corso Umberto, Via Merolla incrocio Via Domenico Di Somma, Corso Europa, Via Falcone (stazionamento stadio-liceo Segrè), proseguimento diretto senza fermate intermedie alla Stazione Metropolitana di Chiaiano – ore 7.00 – ore 9.00 – ore 11.00 – ore 13.00 – ore 15.30 – ore 17.30

Capolinea Metro Chiaiano, percorso diretto senza fermate intermedie fino a Via Falcone, Via Falcone stadio-liceo Segrè, Via Veneto, Corso Italia, Via Lazio, Via Tagliamento, Corso Mediterraneo, Via San Rocco, Via Castello Belvedere, Rotonda Maradona – ore 8.00 – ore 10.00 – ore 12.00 – ore 14.00 – ore 16.30 – ore 18.30

“Grazie all’accordo tra Comune di Marano e IniBus, la città di Napoli è più vicina con il collegamento diretto alla Metro, e non solo – dichiara l’Assessore alla Polizia Municipale Eliodoro Belmare- Abbiamo potenziato anche il trasporto cittadino ed il collegamento con le Frazioni di Marano, infatti la nuova “Linea 4” effettuerà una fermata anche in Via Domenico Di Somma, dove incrocia la “Linea 2″ che collega Marano alla frazione di Torre Caracciolo,  attraverserà le Frazioni di Monteleone Castello Belvedere e San Rocco. E’ inoltre utile agli studenti che raggiungono il Liceo Segrè anche dalle zone limitrofe. L’iniziativa rientra in un rapporto di particolare spirito di collaborazione tra pubblico e privato a favore della collettività, ed è importante sottolineare che siamo riusciti ad ottenere un servizio utilissimo per i cittadini senza ulteriori costi per le casse comunali”.

“Il lavoro dell’Amministrazione comunale sta rendendo possibile un incremento dell’offerta di trasporto pubblico in una fase in cui, al contrario, le risorse a disposizione degli enti locali diminuiscono progressivamente – commenta il Sindaco Angelo Liccardo- Provvedimenti di questo tipo, soprattutto nelle zone più periferiche della nostra città, hanno una enorme valenza sociale e scaturiscono da una efficacissima sinergia tra pubblico e privato. Una nuova linea di bus che mette in collegamento diretto importanti realtà abitative con una stazione della Metropolitana è anche un chiaro esempio di sostegno all’intermodalità, una delle chiavi per spingere sempre più persone a muoversi in città senza il mezzo privato. La richiesta di trasporto pubblico, complice la crisi economica che ha investito anche il nostro Paese, è in costante aumento e l’Amministrazione farà ogni sforzo per continuare ad andare incontro il più tempestivamente possibile alle richieste dei cittadini”.