Marano, blitz dei carabinieri: sei arresti. Tutti affiliati ai clan Nuvoletta e Polverino. Leggi i nomi

Blitz dei carabinieri a Marano. In sei, tutti affiliati ai clan Nuvoletta e Polverino, sono finiti in manette stamani con l’accusa di detenzione e porto abusivo di armi comuni e da guerra, detenzione di stupefacenti. Reati aggravati dalla finalità mafiosa. Le armi e il grosso quantitativo di hashish vennero rinvenuti nel maggio del 2013 in località Montesanto, a Marano. Le armi (bazooka, kalashnikov, fucili e bombe a mano) e la droga erano nascoste in alcuni fusti sotterrati in un terreno adiacente alla tenuta della famiglia Nuvoletta. L’operazione di stamani è stata eseguita dai carabinieri del nucleo investigativo di Napoli e dai militari dell’Arma della tenenza di Marano.

Antonio Nuvoletto, Filippo Nuvoletta, Antonio Granata, Filippo Nuvoletto, Fabio D’Agostino e Carmine Vasto, sono queste le sei persone arrestate stamani dai carabinieri del nucleo investigativo di Napoli e dai militari della Compagnia di Giugliano. L’indagine trae origine da un sequestro di armi e stupefacenti operato nel maggio del 2013 nella tenuta di Montesanto, a Marano.