Metropolitana ogni mezz’ora: raccolta firme a Giugliano. Utenti esasperati.

Metropolitana ogni mezz’ora: raccolta firme a Giugliano. Utenti esasperati.

Ancora disagi per gli utenti della MetroCampania Nord-Est. Gli utenti del servizio di trasporto pubblico lamentano, ormai da troppo tempo, ritardi nelle corse e addirittura sospensioni. Così, l’area a nord di Napoli diventa sempre più isolata e raggiungere le altre zone della Campania diventa pressoché impossibile. Aversa, Giugliano e Mugnano non riescono a collegarsi come dovere alla città di Napoli. La rabbia e l’indignazione dei cittadini è tanta. C’è chi utilizza il trasporto pubblico per lavoro, chi per motivi di studio e i disservizi diventano macigni. Gli utenti sono stanchi.

La protesta. Sono, così, partite mobilitazioni per chiedere il ripristino del servizio. Un folto gruppo di persone ha protestato in Piazza Municipio a Giugliano affinché tutti i cittadini possano usufruire della metro e che questa inizi a funzionare correttamente per il benessere stesso della città. Inoltre, è stato presentato un esposto al procuratore della Republlica, al Commissario prefettizio di Giugliano e ai sindaci di Mugnao ed Aversa. Una petizione  che raccoglie le firme dei residenti i quali chiedono che il trasporto pubblico possa ritornare a funzionare correttamente.

In un’area in continuo sviluppo e costante crescita i collegamenti sono di primaria importanza per continuare il processo di sviluppo sociale ed economico.

Articolo successivo