Marano, operazione congiunta tra vigili urbani e Forestale: sequestrata parte del Vallone del Carmine

Marano, operazione congiunta tra vigili urbani e Forestale: sequestrata parte del Vallone del Carmine

Sequestrata una vasta area del Vallone Fossa del Carmine. L’area sottoposta a sequestro, che si trova a ridosso dei comuni di Calvizzano e Qualiano, è da decenni interessata al fenomeno degli sversamenti illegali di rifiuti. Di ogni genere, in prevalenza materiale edile di risulta da scavi di cantiere o demolizione di edifici. Nel canale convergono le acque reflue, anche di natura domestica, ed altri tipi di scarichi abusivi. Il tutto si trascina fino al litorale domitio. I rischi idrogeologici sono stati più volte denunciati nel corso degli ultimi. L’operazione è stata condotta dal corpo della Forestale e dal nucleo ambientale della polizia municipale di Marano.