Parlamentari area nord: quanto lavorano? Ecco i più assenti e più “attivi”

Parlamentari area nord: quanto lavorano? Ecco i più assenti e più “attivi”

Quanto sono attivi i parlamentari dell’area nord? Siamo andati a controllare sul sito openparlamento l’attività dei tre deputati, Michela Rostan, Salvatore Micillo e Giovanna Palma.

PRESENZE – Partiamo dalle presenze in aula. Il più presente è Micillo del movimento 5 stelle con l’87% di presenze e il 12 di assenze. Lo segue la Rostan del Pd con il 78% di presenze e il 21% di assenze. La meno presente dei tre è Giovanna Palma, sempre del pd, che è stata presente il 75% delle votazioni e assente il 24.

ATTI PARLAMENTARI – Vediamo adesso gli atti su cui lavorano i tre deputati. Michela Rostan è prima firmataria di 3 disegni di legge, di cui uno sull’impiego di militari a controllo della terra dei fuochi, Micillo invece di ben 6 ddl, di cui uno sui delitti contro l’ambiente. Mentre la Palma nessuno.

VOTAZIONI – Sulla base della loro attività openparlamento calcola anche l’indice di produttività di ogni deputato. Per Micillo è ben il 97%, per la Rostan il 26% e per la Palma il 20. La lente d’ingrandimento sui parlamentari ci mostra inoltre sui decreti chiave i tre come hanno votato. Micillo ha votato contro il decreto sblocca italia, il ddl sull’autoriciclaggio e quella antiviolenza negli stadi. Favorevole invece la Rostan. Mentre Giovanna Palma ha espresso il suo sì al reato di depistaggio, al decreto antiviolenza negli stadi ma era assente al voto sullo sblocca italia e sull’autoriciclaggio.