Marano, scuola superiore con i soldi della Provincia: a rischio il finanziamento

Marano, scuola superiore con i soldi della Provincia: a rischio il finanziamento

Che ne sarà dell”istituto superiore finanziato dalla Provincia? Il suo destino appare, oggi più che mai e nonostante se ne sia parlato negli scorsi mesi, ancora appeso a un filo. Un filo sottilissimo. Progetti e fondi, pari a circa 10 milioni di euro, potrebbero infatti sfumare se il Comune non realizzerà, da qui a breve, una strada di collegamento tra via Sconditi e via Lazio. In pratica a ridosso dei quella che dovrebbe essere la futura scuola, il cui progetto è contemplato in un vecchio accordo tra l’ente cittadino e palazzo Matteotti. Assieme a quello stanziamento, se non dovesse essere realizzata l’arteria, svanirebbero anche le speranze di veder sorgere sul territorio una nuova struttura scolastica, destinata ad accogliere le centinaia di studenti attualmente ospitati nei locali del liceo Segrè di via Arafat. Problematiche legate non solo alla realizzazione della strada ma anche, da quanto si è appreso negli ultimi giorni, alle difficoltà  burocratiche di un organo destinato ad essere completamente rimodulato.