Mugnano, quattro ex consiglieri saranno ricevuti dal commissario Vaccaro. Intanto, in vista delle elezioni, prove d’intesa tra Sarnataro e Romualdo

Mugnano, quattro ex consiglieri saranno ricevuti dal commissario Vaccaro. Intanto, in vista delle elezioni, prove d’intesa tra Sarnataro e Romualdo

Mercato ittico, Munianum e villette comunali, il commissario straordinario Claudio Vaccaro incontrerà gli ex consiglieri Luigi Sarnataro, Mauro Romualdo e Luigi Vallefuoco. L’appuntamento è per il 28 in municipio per discutere delle tematiche che avevano tenuto banco anche nei mesi e nei giorni precedenti all’uscita di scena dell’ex sindaco Giovanni Porcelli. Un altro incontro, fissato per una data diversa dal 28, è stato fissato con l’ex consigliere Vincenzo Massarelli, che qualche settimana fa – dalle pagine del nostro portale – aveva espresso alcune perplessità, in particolare sulla vicenda Munianum, sull’operato del commissario straordinario. L’incontro del 28 si presta anche ad una chiave di lettura più marcatamente politica: all’incontro con il viceprefetto si presenteranno i due ex consiglieri, Romualdo e Sarnataro, che da tempo starebbero lavorando per far sì che tra il Pd e i comitati civici si saldi un patto, un’alleanza elettorale in vista delle prossime amministrative. Un progetto ambizioso, visto che – secondo alcuni rumors – alcuni esponenti dei democratici starebbero invece spingendo affinché il partito sposi la “causa” della grande coalizione, del rassemblement con le forze centriste, moderate o comunque meno orientate a sinistra. Prove tecniche di un futuro ticket tra i due ex consiglieri? Entrambi sembrerebbero intenzionati a recitare un ruolo di non secondo piano alle prossime amministrative.