Evento Ibris: “Colazione Internazionale”, Daniele Apparente presenta il suo libro alla Biblioteca

Evento Ibris: “Colazione Internazionale”, Daniele Apparente presenta il suo libro alla Biblioteca

“Colazione Internazionale”, questo il titolo del libro della giovanissima scrittrice Daniela Apparente, venticinquenne giuglianese, presentato ieri pomeriggio alla biblioteca comunale di Giugliano. L’evento è stato promosso dall’associazione culturale  “Ibris”.

Tanta partecipazione da parte dei più curiosi e degli amanti della lettura, che sono accorsi alla presentazione.

Un libro interessante, con un significato profondo, come ci spiega la stessa scrittrice: << Il titolo racchiude tutta la filosofia del libro. Racconta l’unione di diverse persone di etnie e culture diverse, che si ritrovano tutte le mattine a far colazione insieme, che è il momento “clou” della giornata, e trovano un punto d’incontro nelle proprie ambizioni, nei propri sogni. Il messaggio principale che voglio trasmettere è che nella diversità si può ritrovare la ricchezza più importante, il sentimento dell’amicizia, che aiuta ognuno di noi a crescere e ad amare>>. Un racconto, in cui la protagonista Gloria, per ironia della sorte è giuglianese d’origine, “fugge” dalla sua città e si reca a Londra per rincorrere il suo sogno, quello di diventare giornalista, scappa perchè si sente schiacciare dalla società del suo paese e dai problemi che l’affliggono, quali: criminalità, inquinamento ambientale, chiusura culturale, soprattutto. Un racconto non autobiografico, la scrittrice ha inserito alcune sue passioni per la protagonista, solo per agevolarsi nella stesura del testo, ma non c’è nulla di personale. La scrittrice parla della sua esperienza, della sua passione per la scrittura, un hobby che la rilassa e la soddisfa allo stesso tempo, studentessa universitaria, riesce a trovare il tempo per scrivere, per inventare, per raccontare. Un incontro culturale davvero significativo, dove ancora una volta i protagonisti sono i giovani, i quali hanno tanta voglia di fare, di crescere, di trasmettere.