Crollano massi in via Cupa Orlando a Marano, strada off limits. Le disposizioni del comando dei vigili

Crollano massi in via Cupa Orlando a Marano, strada off limits. Le disposizioni del comando dei vigili

Crollano massi dalla parete rocciosa di via Cupa Orlando, l’antichissima arteria che congiunge Marano al comune di Quarto. Il comando della polizia municipale di Marano, guidato dal colonnello Claudio Cappuccio, ha così disposto l’immediata chiusura della strada, già nota da tempo per la sua estrema pericolosità. Gli agenti della municipale, alla luce di una precedente ordinanza dell’Ente ma mai rispettata, stanno inoltre intimando ai proprietari dei terreni circostanti di mettere subito in sicurezza le aree di loro pertinenza. Nel contempo si agirà anche nelle sede giudiziarie competenti contro coloro che, anche nel recente passato, non hanno dato seguito alle disposizioni dell’ufficio tecnico comunale. Via Cupa Orlando è un’angusta strada, attraversata nell’antichità anche da San Paolo, da sempre menzionata dai cultori di storia e tradizioni locali nonché meta degli appassionati di trekking e percorsi turistici.