Mugnano: beccato dai carabinieri mentre sfila un portafogli con una lunga pinza, arrestato

Mugnano: beccato dai carabinieri mentre sfila un portafogli con una lunga pinza, arrestato

Una lunga pinza per sfilare i portafogli dalle tasche di poveri mal capitati. Questa la tecnica usata da un ladro che per tanto tempo è riuscito a non destare sospetti. E’, però andata male questa volta. I Carabinieri di di Mugnano hanno arrestato Mariano Sarno, 57enne di Sant’ Antimo. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine è stato sorpreso dai militari dell’arma  subito dopo aver rubato con estrema destrezza, un portafogli ad una donna 48enne all’interno del centro commerciale Auchan. Sarno si trovava in libertà vigilata, quando è stato sorpreso. Il ladro è stato perquisito e i militari hanno rinvenuto il portafogli della povera vittima. All’interno del portamonete c’erano ancora i soldi ed effetti personali, il tutto restituito alla proprietaria. Inoltre i carabinieri hanno trovato nel corso della perquisizione anche una lunga pinza che l’uomo utilizzava per compiere i suoi abili furti. L’arrestato è ora inattesa di rito direttissimo.