“Inquinamento e tumori: il nesso c’è” l’istituto superiore di sanità smentisce il ministro Lorenzin

“Inquinamento e tumori: il nesso c’è” l’istituto superiore di sanità smentisce il ministro Lorenzin

L’istituto superiore di sanità smentisce il ministro Lorenzin. “La correlazione tra siti a rischio e aumento di patologie è evidente e dimostrata da dati scientifici incontrovertibili”. Queste le parole del dottor Mantovani, dirigente dell’istituto superiore di sanità, nel corso del media forum internazionale di greenaccord che si è tenuto all’università suor orsola benincasa di Napoli, rilasciate a Fanpage.

Parole che arrivano dopo che alcuni manifestanti hanno fatto irruzione nel corso del forum e urlato la loro rabbia riguardo le dichiarazioni rilasciate dal ministro della salute. La Lorenzin ha difatti più volte affermato che a causare l’aumento di patologie nelle nostre terre sia uno scorretto stile di vita.

Il dirigente dell’Iss però non è della stessa opinione. “Se avessi vissuto anche io nella terra dei fuochi probabilmente sarei anch’io qui a manifestare” ha dichiarato. Le parole del dottor Mantovani sono dunque in netta opposizione con quanto dichiarato più volte dal ministro della salute. “I dati dell’istituto superiore di sanità dicono che nei siti a rischio c’è un aumento di patologie e la correlazione siti a rischio e aumento di patologie è evidente”.