Football Americano- I Briganti Napoli restano in Serie A

Football Americano- I Briganti Napoli restano in Serie A

 

I Briganti Napoli giocheranno ancora in Serie A. Dopo un anno duro e difficile i giocatori napoletani vogliono buttarsi alle spalle le cattive prestazioni della passata stagione facendo leva sulla maggiore qualità e sulla maggiore esperienza soprattutto, cosa che spinse lo scorso anno lo staff e la dirigenza ad optare per un campionato più difficile da giocare ma che sicuramente faceva crescere maggiormente i propri giocatori. Il presidente, giocatore, Matteo Garofalo, crede nell’impresa.

L’annuncio è arrivato tramite un post su Facebook da parte del profilo ufficiale della società che vorrebbe rendere il Football Americano uno degli sport più seguiti del capoluogo partenopeo. “In riferimento a quanto previsto dai regolamenti Federali– si legge- essendo rimasto libero un posto per partecipare al Campionato Nazionale di Prima Divisione, in seguito alla nostra partecipazione al bando indetto dalla Fidaf per essere riammessi al campionato IFL – Italian Football League siamo orgogliosi di comunicare che la Federazione ha accolto favorevolmente la nostra richiesta e che la nostra società è stata riammessa ed ha quindi acquisito il diritto di partecipare al prossimo campionato di massima serie. Ci aspettano mesi di duro lavoro per essere pronti ad affrontare al meglio il campionato più importante e più impegnativo del football italiano”.
Napoli riacquista un pezzo di sport dunque grazie alla società che vinse il Silver Bowl nel 2008.