Qualiano, protocollo d’intesa con l’IACP

Qualiano, protocollo d’intesa con l’IACP

Siamo riusciti a strappare alle IACP, un rateizzo decennale per le morosità degli affittuari in serie difficoltà economiche, sempre che vi sia la regolarità e volontà a pagare il dovuto. Abbiamo effettuato una verifica e sono una decina gli occupanti dei beni delle case popolari, che sono in difficoltà economica tangibile, visto anche il momento che viviamo. In questo caso, fatta la richiesta al Comune, provvederemo a fare da tramite con IACP ed far avere il rateizzo”. L’assessore alle Politiche Sociali, Francesco Odierno, sintetizza il contenuto del Protocollo di intesa che nella mattinata di martedì 7 Ottobre, verrà firmato al Comune dall’avv. Daniele Perna,  Direttore Generale delle abitazioni IACP per la provincia di Napoli e dall’Amministrazione Comunale di Qualiano nella persona del sindaco Ludovico De Luca e dell’assessore alle Politiche Sociali.

Nel territorio di Qualiano sono circa 30 gli immobili dell’Istituto Autonomo Case Popolari e solo un terzo degli assegnatari ha maturato considerevoli morosità pregresse dovute a canoni di locazione non versati, che potranno, a seguito della sigla di questo protocollo, essere spalmate in un tempo massimo di 10 anni.

Il Protocollo mette ordine in un settore con molteplici situazioni, che così vengono equiparate a partire dal fatto che le agevolazioni possono riguardare solo e soltanto gli assegnatari autorizzati degli alloggi popolari.

L’agevolazione non da poco, ha anche un giusto rovescio della medaglia: sfratto in caso di mancato pagamento di tre rate consecutive.