Palazzetto dello sport a rischio vandali, il Comune accelera: lunedì la nuova gara. Video

Palazzetto dello sport a rischio vandali, il Comune accelera: lunedì la nuova gara. Video

Fumata nera per il Palazzetto dello sport di Giugliano. La struttura sportiva di via Pigna non ha trovato alcun affidatario. La gara per l’affidamento in concessione, per la durata di 5 anni, è infatti andata deserta.

LE DITTE – A presentarsi cinque ditte: la Polisportiva Giugliano, il Basket Acerra asd, l’asd basket casoria, il centro nazionale sportivo fiamma e l’asd memory giacomo caracciolo. Ma le prime tre sono state escluse perché la busta esterna dell’offerta presentata non era controfirmata sui bordi di chiusura. L’amministrazione avrebbe infatti proceduto all’aggiudicazione solo in presenza di almeno tre offerte valide.

NUOVA GARA – Attualmente il palazzetto è ancora nelle mani della ditta che l’ha realizzato e come vedete dalle immagini sembra accessibile a chiunque. Ma entro tre mesi sarà riconsegnato al Comune. Per quella data, cioè dicembre 2014, secondo tecnici del comune, il centro sportivo avrà un affidatario. Questo perché entro lunedì dovrebbe essere già pubblicata una nuova gara che prevederà l’aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida. Insomma, nel 2015, quel grande cuore sportivo, con 1500 posti a sedere e troppe volte vandalizzato, potrebbe finalmente iniziare a pulsare.