Marito e moglie spacciavano droga con i figli minorenni in casa

I carabinieri della compagnia di Giugliano nel corso di un servizio antidroga hanno tratto in arresto i coniugi Michele Cecere, 40 anni e Orsola Chianese, 38enne, entrambi gi noti alle forze dell’ordine e residenti al vico balsamo.

 

Durante perquisizione effettuata nella loro abitazione la coppia e’ stata trovata in possesso di 31 stecchette di hashish (peso complessivo 72 grammi), stupefacente rinvenuto nascosto nei mobili di varie stanze della casa e del quale la donna ha cercato invano di sbarazzarsi durante la perquisizione.

 

Gli arrestati sono ai domiciliari in attesa di udienza di convalida.