Rapinava e violentava escort: arrestato Gennaro Ferrara

Rapinava e violentava escort: arrestato Gennaro Ferrara

Era il terrore delle escort, soprattutto quelle straniere. Dopo mesi di latitanza è stato arrestato dagli agenti della polizia di Casapesenna Gennaro Ferrara 20 anni, latitante per varie rapine commesse in abitazioni a Varcaturo. Gli assalti avvenivano insieme agli altri componenti di una banda. Una vero e proprio gruppo criminale specializzato in rapine ai danni di escort extracomunitarie.

 

Le aggressioni avvenivano mediante minacce. Il gruppo costringeva le donne a consegnare tutto il contante insieme a computer, telefoni cellulari, tv al plasma, orologi e quant’altro di valore. Ma non solo. La banda non contenta violentava le donne.

 

Ferrara aveva un ordine di cattura emesso dal Tribunale di Napoli, sezione del giudice distrettuale per indagini premilinari emesso il 2 maggio 14. Il giovane vistosi braccato da due agenti liberi dal servizio appartenenti al posto fisso di Casapesenna che lo avevano riconosciuto ha deciso di consegnarsi agli stessi senza opporre resistenza. Il catturato dopo le formalità di rito su disposizione del Pm di turno è stato condotto presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.