Varcaturo, barbecue difettoso: donna ustionata per il 90% del corpo. Ricoverata al Cardarelli

E’ ustionata per il 90% del corpo una donna residente a Vracaturo in viale dei Pini nord. Pare che la donna sia stata investita da una fiamma dovuta ad una fuga di gas proveniente dal barbecue.

A testimoniarlo il compagno e i familiari che erano presenti. La donna di origini cingalesi era in italia da molti anni. Sul caso indagano i carabinieri.

I fatti ieri sera. La donna con la sua famiglia si stava intrattenendo in giardino. Un attimo di distrazione o forse un difetto del barbecue hanno provocato una fuga di gas. La donna è stata investita da una grande fiamma. I familiari e il compagno sono accorsi subito in suo aiuto gettandole addosso una coperta.

La vittima è stata poi accompagnata in ospedale a Giugliano e subito trasferita al Cardarelli. Si teme per la sua vita.