Droga nascosta nell’accendino: la nuova tecnica dei pusher

Droga nascosta nell’accendino: la nuova tecnica dei pusher

Durante i controlli, a melito di napoli sul corso europa nel complesso di edilizia popolare chiamato “parco monaco”, in un appartamento disabitato, sono stati rinvenuti 19 grammi di cocaina, divisi in 28 dosi, 6 grammi di crack, divisi in 4 dosi, una confezione di marjuana da un grammo, 3 accendini abilmente modificati per nascondere piccole dosi di stupefacenti, 3 bilancini di precisione e vario materiale per il confezionamento dello stupefacente.