Cipolletta duro: “Il verdetto di parità è stata una cattiveria degli arbitri. Ecco cosa mi è successo al primo round”

Cipolletta duro: “Il verdetto di parità è stata una cattiveria degli arbitri. Ecco cosa mi è successo al primo round”

Pareggio che lascia l’amaro in bocca a Nicola Cipolletta che perde per la quarta volta la possibilità di vincere la cintura di Campione Italiano dei pesi Superpiuma. Duro sfogo su Facebook da parte del campione mugnanese: “Quattro mesi di preparazione nn ho avuto nessun problema alla schiena, ieri alla prima ripresa, sul primo sinistro che ho portato mi sono bloccato con la schiena, mi tremavano le gambe dal dolore e della paura che potessi abbandonare l’incontro, e per me  hanno fatto una grande cattiveria a dare il pari. Ho fatto vedere il pugilato convinto che gli arbitri ne capissero qualcosa ma…”