Il camion in divieto di sosta, rissa in Via Frezza

Il camion in divieto di sosta, rissa in Via Frezza

La giornata in via Francesca Frezza proseguiva normalmente come ogni giorno, quando una lite tra un ragazzo e un esercente della zona sono venuti alle mani per futili motivi. La fuffa ha attirato decine di cittadini del circondario e tanti altri affacciati al balcone, per osservare meglio la lite tra i due.

 

A sedare la lite è intervenuta tempestivamente la polizia municipale, che ha portato ordine nel quartiere.

 

La lite. La piccola scaramuccia è nata a causa di un camion per i traslochi che intracciava l’entrata del  palazzo del giovane proprietario. Il giovane patentato è stato avvicinato dal proprietario di un esercizio commerciale, che gli ha spiegato la causa di questo intralcio. Ma il giovane, senza sentir alcuna ragione, ha incominciato ad inveire verbalmente contro l’esercente. Da qui la scintilla che ha scatenato la lite tra i due, venuti alle mani e separati dai presenti e rispettivamente dai propri parenti.