Giugliano, nuova illuminazione a risparmio energetico: luci più fioche e strade meno sicure

Giugliano, nuova illuminazione a risparmio energetico: luci più fioche e strade meno sicure

Nuovo piano d’illuminazione previsto sul tutto il territorio di Giugliano. Le lampadine della città, saranno sostituite da altre a basso consumo energetico. In questo modo il comune, si allineerà alle vigenti normative europee in materia di risparmio energetico. Le strade, quindi, saranno si conformi ai dettami europei, ma le luci saranno più fioche. Un’azienda che si occupa di impianti a risparmio energetico volti alle illuminazioni pubbliche, si è aggiudicata la gara d’appalto per i prossimi 20 anni.

 

L’illuminazione pubblica rappresenta un aspetto fondamentale per la vita dei cittadini, poiché migliora la sicurezza e la viabilità nelle ore serali. In seguito a tutti i fatti di cronaca che hanno messo in pericolo persone ed attività, la sicurezza diventa tematica di prim’ordine. Così, affievolendo l’illuminazione, la salvaguardia del territorio e di chi vi risiede viene  messa a repentaglio. I residenti temono che la nuova tecnologia energetica possa minare la vita quotidiana con strade più buie  e di conseguenza più pericolose. Certo le casse comunali ne gioveranno. La tecnologia di risparmio energetico rappresentando un mezzo rapido ed efficiente per ridurre le emissioni di gas ad effetto serra, ma a pagarne le spese sono sempre i cittadini di una Giugliano che si candida ad essere zona off limits.