Marano, assegnati i buoni libri per gli studenti di elementari, medie e superiori

Marano, assegnati i buoni libri per gli studenti di elementari, medie e superiori

Attualmente sono in corso di distribuzione i buoni libro relativi all’anno scolastico 2014/2015 per le scuole elementari finanziati con risorse comunali, e quelli per le scuole medie e superiori relativi all’anno scolastico 2013/2014 finanziati con risorse regionali.

“Vorrei sottolineare la tempestività dell’intervento – afferma soddisfatto l’Assessore alla Pubblica Istruzione Domenico D’Ambra – I genitori dei nostri piccoli studenti delle scuole elementari negli anni passati hanno dovuto aspettare diversi mesi dopo l’inizio dell’anno scolastico prima di avere i buoni libro. Quest’anno le famiglie riceveranno i buoni in concomitanza con l’inizio delle lezioni. Un ottimo risultato  raggiunto grazie anche all’impegno dell’ufficio comunale preposto”.

Nel dettaglio, per le famiglie degli studenti che frequentano le scuole medie e gli istituti superiori pubblici la cifra complessiva stanziata dalla Regione Campania è di circa 130mila euro; tale importo è relativo all’anno scolastico 2013/2014 e sarà diviso tra i 1.525 studenti aventi diritto.

Per le scuole elementari sia pubbliche che private, le cedole librarie, finanziate con fondi comunali, ammontano a circa 105mila euro; tale importo sarà diviso tra i 3.000 scolari aventi diritto.

“Un opportuno sostegno alle famiglie che si trovano ad affrontare ogni anno l’acquisto di costosi libri di testo- commenta il Sindaco Angelo Liccardo – La cifra di oltre 100mila euro che il Comune ha messo a disposizione in un momento di crisi come questo, denota la precisa volontà di far fronte alle esigenze delle famiglie e di assicurare il necessario e fondamentale diritto allo studio”.