Sferra calci e pugni alla moglie dinnanzi ai bambini, arrestato

Sferra calci e pugni alla moglie dinnanzi ai bambini, arrestato

I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Giugliano insieme a colleghi della stazione di Mugnano hanno arrestato un 44enne di via dei fiori già noto alle forze dell’ordine raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa il 17 settembre dal gip di Napoli Nord per maltrattamenti in famiglia.
Nel corso di indagini i militari dell’arma hanno accertato che il predetto dal 28.05.2014 al 09.09.2014 aveva ripetutamente minacciato, ingiuriato e picchiato l’ex coniuge 44enne anche in presenza dei due figli minorenni.

 

I carabinieri della stazione di Villaricca hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali un 43enne del Corso Europa incensurato che nella sua abitazione e per futili motivi aveva picchiato la convivente 49enne.
La signora è stata portata all’ospedale di Giugliano in Campania dove i medici le hanno riscontrato ”escoriazioni e contusioni multiple, trauma cranico e stato ansioso reattivo“.
Nel corso di immediata attività investigativa gli operanti hanno inoltre accertato che l’uomo da circa 3 anni era dedito ad analoghi comportamenti.

 
L’arrestato e’ stato posto agli arresti domiciliari nella casa dei genitori in altro comune.