Marano: “Nuovi dipendenti per l’area tecnica del Comune”

Marano: “Nuovi dipendenti per l’area tecnica del Comune”

Arrivano nuovi dipendenti al Comune di Marano, da tempo ormai sotto organico. Si tratta di tre figure: per due l’incarico avrà inizio a dicembre, per la terza bisognerà aspettare i tempi tecnici del bando. “E’ un lavoro che insieme al Sindaco ho voluto fortemente – commenta l’assessore al Personale Elio Belmare -. Dovendo assumere un istruttore tecnico, figura indispensabile per l’Area Tecnica del Comune, abbiamo ritenuto, come Amministrazione Comunale, ricorrere alle graduatorie Ripam, per garantire i principi dell’imparzialità, della trasparenza ed dell’economicità.

 

Fare un concorso pubblico sarebbe stato molto dispendioso per il Comune, sia in termini economici che in termini di tempo, di fatto abbiamo reclutato a costo zero ed in brevissimo tempo una figura professionale rigorosamente selezionata ed immediatamente disponibile. Naturalmente siamo lusingati ed orgogliosi delle parole di apprezzamento ricevute dai vari organi di stampa nonché  dal Formez Italia spa e dal Comitato Idonei Abruzzo. Sempre in merito alla questione della mancanza di personale dell’Ufficio Tecnico Comunale, si è provveduto all’assunzione a comando dal Comune di Roma Capitale di un geometra che sostituirà il geometra Brasiello (attualmente Sindaco di Grumo Nevano). Per quanto riguarda la vicenda del dirigente dell’Utc, polemica infuocata  da una parte dell’Opposizione nei giorni scorsi, vista anche l’incertezza nella decisione da parte dell’ex dirigente, abbiamo deliberato in Giunta – conclude Belmare – di dare corso ad una selezione pubblica per titoli e colloquio per il conferimento dell’incarico dirigenziale”. “In periodi di crisi, dove in un Ente non si riesce a muovere neanche una foglia – commenta il Sindaco Angelo Liccardo – siamo riusciti a dotare il Comune di altre tre figure professionali che senza dubbio daranno al Comune una spinta in più. Il riordino della dirigenza del personale rientra fra gli obiettivi che l’Amministrazione sta realizzando in questi mesi, se ne vedranno come sempre gli effetti nei tempi giusti”.