Giugliano, ancora bullismo: vittima un bambino di 11 anni. La denuncia su Facebook

Giugliano, ancora bullismo: vittima un bambino di 11 anni. La denuncia su Facebook

Ancora un episodio di bullismo a Giugliano. Vittima un bambino di 11 anni. A segnalare il caso sul gruppo Facebook di Varcaturo, Licola, Lago Patria la madre del piccolo.

Questo il suo post: “Buonasera ieri sera nel pressi del Nautilus è accaduto un atto di violenza a mio figlio di 11 anni.Mi sono accertata è in giro c è un gruppo di bulli ;jn particolare 2 fratelli di 15 e 13 anni. Al racconto di mio figlio e di qualcun’altro pare che il fratello di 13 anni li minaccia di picchiarlo prendendo questione è per poi far intervenire il fratello di 15 anni.e mio figlio di 11 anni di è preso un calcio nella pancia. X fortuna si è trovata un’amica che se lo è portata con lui. Ora dico a questa violenza non se ne può mio figlio ha paura di uscire il sabato x stare insieme si suo coetanei x colpa di questi VANDALI E BESTIE”.

Il post ha poi avuto molti commenti, soprattutto da parte di genitori preoccupati per i propri figli. In tanti hanno chiesto alla donna di denunciare. Ad intervenire anche l’assessore Miriam Marino che ha scritto: “Il comune di Giugliano ha aperto uno sportello antibullismo…invia una email all indirizzo [email protected] lasciando i recapiti e spiegando dove e quando è successo… fissano un appuntamento per la denuncia”.