Marano, revisori dei conti-amministrazione comunale: lo scontro continua

Marano, revisori dei conti-amministrazione comunale: lo scontro continua

Un’istruttoria per valutare l’operato del collegio dei revisori dei conti. In passato lo avevano già chiesto, seppur ufficiosamente, alcuni consiglieri di maggioranza; ora invece pare che a sollecitare il segretario generale del Comune, la dottoressa Brunella Asfaldo, sia stato il primo cittadino. Lo scontro tra la compagine amministrativa e i revisori dei conti si trascina da moltissimi mesi (i revisori sono accusati, in pratica, di intralciare l’azione amministrativa) ma si sarebbe acuito nell’ultimo periodo in quanto nel mirino dell’organo di controllo sarebbe finito il decreto di nomina del segretario generale dell’Ente. Da qui (e non solo) la necessità, manifestata qualche mese fa dai consiglieri di maggioranza e ora dal sindaco Liccardo, di richiedere proprio al segretario generale di aprire un’istruttoria, tesa a chiarire se l’operato dei revisori è in linea con quanto contenuto nei dispositivi normativi che disciplinano le funzioni dell’organo di revisione.