Marano, ladri in casa dei genitori del sindaco Liccardo: rubati gioielli e contanti

Marano, ladri in casa dei genitori del sindaco Liccardo: rubati gioielli e contanti
 Ladri in casa dei genitori del sindaco Angelo Liccardo, rubati gioielli e contanti. L’episodio risale alle prime ore del mattino. Stando a quanto trapelato dagli ambienti vicino al primo cittadino, la famiglia Liccardo non era in casa al momento dell’irruzione. Qualche mese ignoti misero in atto un analogo blitz anche nell’appartamento del primo cittadino, riuscito soltanto in parte per il ritorno anzitempo a casa della consorte Maria Rosaria. Sulla vicenda indagano i carabinieri della locale tenenza.