Gravissimo incidente sulla circumvallazione: forte impatto tra due auto, quattro persone coinvolte

Gravissimo incidente sulla circumvallazione: forte impatto tra due auto, quattro persone coinvolte

Quattro feriti e due auto distrutte. Questo il bilancio del gravissimo incidente avvenuto lungo la circonvallazione esterna. Scenario del fortissimo impatto uno degli incroci più pericolosi di tutto l’asse viario quello che collega Qualiano, Villaricca e Giugliano. Un mix di strade che si incrociano l’una con l’altra formando un inferno per gli automobilisti.

Nell’impatto coinvolte una coppia, marito e moglie, a bordo della Yaris, e padre e figlio che viaggiavano sull’Alfa Romeo. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente. Pare che il conducente dell’Alfa venisse da Lago Patria e non abbia visto che la coppia stava per immettersi sulla circonvallazione attraversando una sorta di rotatoria fittizia e fatiscente. Probabile però che il proprietario dell’utilitaria si sia immesso senza dare precedenza  alla grossa vettura che non ha fatto in tempo a frenare.

Sul posto ci sono i vigili urbani che stanno tentando di ricostruire l’intero incidente. I protagonisti dell’impatto sono tutti ricoverati all’ospedale San Giuliano di Giugliano. Non sono in pericolo di vita.

Intanto lungo la circonvallazione è caos. Per un paio di ore in traffico è impazzito. La circolazione è ripresa regolare solo nel tardo pomeriggio dopo l’intervento del carro attrezzi.

Resta però un punto fondamentale: la pericolosità del mix di incroci all’altezza dei tre comuni. Un coacervo incredibile spesso scenario di incidenti. Complice l’indisciplina di alcuni automobilisti quel tratto di strada è al centro di numerosi impatti tra auto. Nonostante questo manca un’adeguata segnaletica stradale  utile per evitare tragedie.