Marano: fondi PAC per assistenza domiciliare agli anziani, approvato il progetto per 400mila euro

Marano: fondi PAC per assistenza domiciliare agli anziani, approvato il progetto per 400mila euro

Il Sindaco Angelo Liccardo: ” Continuiamo senza lesinare energia a produrre
progetti validi”.

Marano, 2 settembre 2014 – A Marano i fondi del Piano di Azione e Coesione per
l’assistenza domiciliare agli anziani non autosufficienti. E’ stato approvato
il progetto presentato dall’Ufficio di Piano Ambito 15 Marano-Quarto  che
prevede finanziamenti regionali per complessivi 400mila euro. I fondi del Pac
all’interno delle Regioni sono stati ripartiti fra gli ambiti territoriali
ovvero le aggregazioni dei comuni, coincidenti di norma con i confini dei
distretti sociosanitari, responsabili a livello locale della programmazione dei
servizi sociali.

Nel dettaglio, il Comune di Marano intende utilizzare i fondi per potenziare
le cure domiciliari al fine di garantire all’anziano di permanere , nonostante
le difficoltà, nel suo contesto socio-familiare, evitando esperienze di in
istituti esterni che potrebbero incidere negativamente sull’equilibrio psico-
fisico per l’interruzione dei legami affettivi.  I servizi di assistenza
domiciliare socio-assistenziale e socio-sanitaria sono gestiti in accordo con
l’Azienda Sanitaria Locale.

Grande soddisfazione del primo cittadino Angelo Liccardo e dell’Assessore alle
Politiche Sociali Teresa Giaccio.
“Prevediamo di implementare un aumento delle ore assegnate ad anziani già in
carico  che, per motivi di razionalizzazione della spesa, avevano avuto
assegnato un numero esiguo e spesso insufficiente di ore di servizio, dalle 3
alle 6 ore massimo a settimana – spiega l’Assessore Giaccio – Con le nuove
disponibilità in termini di ore di servizio finanziate con i fondi PAC-Anziani
si prevede di incrementare l’assistenza almeno del 50%.  Un grande risultato
raggiunto grazie all’impegno di questa amministrazione che ha lavorato
alacremente assieme ai funzionari per elaborare un progetto concreto”.
“Sono molto soddisfatto. Si tratta di un importante finanziamento che ci
permetterà di rispondere alle esigenze di tanti concittadini che hanno bisogno
di continua assistenza domiciliare – dichiara il Sindaco Angelo Liccardo –
Continuiamo senza lesinare energia a produrre progetti validi,  degni di
finanziamenti regionali e comunitari. L’approvazione del progetto PAC-anziani
dimostra l’ottimo lavoro dell’Ente e la possibilità di risultati reali anche in
un periodo difficile come quello attuale”.