E’ stato ritrovato Antonio Garofano, era alla stazione di Salerno

E’ stato ritrovato Antonio Garofano, era alla stazione di Salerno

Ritrovato Antonio Garofano, il 41enne giuglianese scomparso venerdì 22 Agosto. Antonio è stato avvistato alla stazione di Salerno nella nottata di ieri. Subito è stata allertata la madre che è corso per riabbracciare il figlio.

Il 41enne era scomparso nella mattinata di venerdì scorso, arrabbiato per una lite con la madre. Da quel momento in poi fa perdere le sue tracce ed inizia l’odissea della madre. Antonio viene cercato in ogni angolo della città senza, però, risultati.  I disperati appelli della madre, la pagina Facebook e gli articoli sui giornali fanno il giro della Campania. Tutti in pena per Antonio. Questa notte, alle 3 circa del mattino, una segnalazione da parte di un capotreno della stazione di Salerno allerta la madre dell’uomo. “Signora, Antonio è qui, l’ho riconosciuto dalla foto sui giornali. Sta dormendo su una panchina.” Subito la corsa per riabbracciarlo ed ora Antonio è finalmente a casa.

Il 41enne è stanco e provato, ma sta bene. La preoccupazione dei familiari era tanta a causa di una cisti celebrale che lo costringe alla somministrazione di farmaci. Fortunatamente Antonio sta bene ed è a casa coccolato dall’amore e la premura della madre. Solo una brutta avventura, finita, per fortuna, nel migliore dei modi.