Cade dalla barella e muore: l’uomo di Qualiano era in attesa di fare una Tac

Cade dalla barella e muore: l’uomo di Qualiano era in attesa di fare una Tac

Cade da una barella di ospedale e muore. Era in attesa di fare una tac Ciro Scognamiglio, 59 anni di Qualiano, quando improvvisamente cade e dopo poche ore i medici ne decretano il decesso. I fatti all’ospedale Cardarelli di Napoli. I familiari di Scognamiglio hanno presentato denuncia alla polizia: una denuncia – secondo quanto riferisce il quotidiano Roma – sporta subito dopo la caduta e prima che le condizioni del paziente si aggravassero, portandolo al decesso nel giro di qualche ora.

L’INCHIESTA – La procura di Napoli ha aperto un fascicolo sulla vicenda, e anche la direzione sanitaria del Cardarelli sta procedendo a una inchiesta interna sull’accaduto. Secondo quanto riferito nella denuncia l’uomo sarebbe caduto mentre provava ad alzarsi dalla barella, provocandosi una ferita che gli è stata suturata nel pronto soccorso dell’ospedale. In seguito è stato ricoverato e le sue condizioni si sono progressivamente aggravate.