Si nasconde sotto al letto per non farsi scoprire dai carabinieri: preso con 84 grammi di hashish

Si nasconde sotto al letto per non farsi scoprire dai carabinieri: preso con 84 grammi di hashish

I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Giugliano nel corso di un servizio di controllo a persone sottoposte a provvedimenti restrittivi hanno tratto in arresto Mauriello Giuseppe, 24 anni, residente a Mugnano, incensurato e Sequino Salvatore, 24 anni, residente a mugnano in via Cesare Battisti, già noto alle forze dell’ordine e sottoposto agli arresti domiciliari per reati inerenti gli stupefacenti.

Durante perquisizione domiciliare nella casa di sequino i militari dell’arma hanno rinvenuto e sequestrato 84 grammi di hashish in stecchette trovati nel materasso della camera da letto.
Subito prima, all’ingresso dei carabinieri nell’abitazione, Mauriello si era addirittura nascosto sotto il letto per non farsi trovare a casa di Sequino, che agli arresti domiciliari non poteva avere rapporti con persone estranee al nucleo familiare.

Gli arrestati sono stati tradotti nella casa circondariale di Napoli-Poggioreale.