Il Papa a Caserta: “No ad ogni forma di corruzione e di illegalità. Non lasciatevi rubare la speranza”

Il Papa a Caserta: “No ad ogni forma di corruzione e di illegalità. Non lasciatevi rubare la speranza”

Le parole di Papa Francesco: “Vita in favore della legalità e del bene comune. Chi diventa amico di Dio si impegna a salvaguardare la vita degli altri dell’ambiente e della natura. Io so che voi soffrite per queste cose. Dov’è Gesù c’è la speranza. Questa terra richiede di esere tutelata e preservata. “No” ad ogni forma di corruzione e illegalità. Noi tutti sappiamo il nome di questa corruzione e di questa illegalità”.

Ore 17.30. La Papa mobile è partita. Il Pontefice dà inizio alla sua visita a Caserta. Durante il volo per giungere in Campania ha detto: “Terribile sfregio”.

Ore. 16 Migliaia di persone a Caserta per Papa Francesco.

Tanti i fedeli partiti anche dall’area a nord di Napoli.

Il Papa parlerà della Terra dei Fuochi e del dramma che sta vivendo il nostro territorio.

La messa avrà inizio alle 18.-