Marano, maltempo: acqua e fango sulla città

Marano, maltempo: acqua e fango sulla città

Una bomba d’acqua e fango si è abbattuta sulla città. Un vero e proprio fiume proveniente dalla collina dei Camaldoli e da di via Marano-Pianura, l’arteria che congiunge la città con la zona collinare di Napoli. I disagi più pesanti li hanno patiti gli automobilisti (i pericoli maggiori in via Marano-Quarto) ma soprattutto i pedoni, quest’ultimi costretti – specie in alcuni tratti del centro storico – a districarsi tra buche, voragini e pozze di acqua e fango. Tra le zone più colpite – come da tradizione oramai consolidata – quella di corso Mediterraneo. Danni anche alla scuola media Massimo D’Azeglio, in queste ore al centro di un sopralluogo dei vigili urbani e dei tecnici comunali.