Rocco Hunt scrive un post per Giulia: “Era una mia supporter, credeva in me”

Rocco Hunt scrive un post per Giulia: “Era una mia supporter, credeva in me”

“Giulia era una mia supporter, una di quelle vere. Infatti queste foto risalgono all’anno scorso quando per le prime volte mi esibivo nei locali napoletani facendo la gavetta. Lei ci credeva in me e sono sicuro sia stata felicissima della mia scalata. Purtroppo pochissimi giorni fa ci ha lasciati per colpa di un tragico incidente. Aveva solo 15 anni, troppo pochi per capire quanto dolore può dare questa vita a chi non lo merita, a volte anche a chi ne ha subito già tanto”. Queste le parole sentite, dolci e piene d’amore del cantante Rocco Hunt.

Un messaggio per Giulia Menna la 15enne morta venerdì scorso a causa di alcune manovre azzardate di un suo amico. Il giovane cantante vincitore di Sanremo raggiunto dalla notizia non ha volto far mancare la sua vicinanza ai familiari e agli amici. Ieri intanto i funerali della giovane allo stadio comunale. Una cerimonia molto sentita. Enorme il dolore dei parenti e degli amici che hanno affollato gli spalti e il prato dinanzi all’altare. Anche per Giulia tanti palloncini bianchi e striscioni scritti dai compagni di classe e di vita.