Arrestate due spacciatrici nel giuglianese, le dosi dietro una cabina dell’energia elettrica

Arrestate due spacciatrici nel giuglianese, le dosi dietro una cabina dell’energia elettrica

Carmela Del Sole e Rosaria Imbriani, rispettivamente di 25 e 36 anni, sono state arrestate dagli agenti della polizia di Giugliano per spaccio di droga.

Le due donne, native di Scampia ma da anni residenti a Giugliano, sono state accusate del reato di detenzione ai fini di spazio di sostanze stupefacenti. Le criminali sono state arrestate ieri dopo essere state sorprese, nei pressi di Via Oasi Sacro Cuore, mentre prendevano un sacchetto di cellophane nascosto dietro una cabina dell’energia elettrica, che conteneva cocaina per poi allontanarsi in auto.

Gli agenti sono così intervenuti immediatamente bloccando le donne e, secondo quanto scritto da Il Mattino, hanno rinvenuto 13 dosi di cocaina all’interno del sacchetto e 125 euro in una borsa in automobile. Il tutto è stato sequestrato e le due donne saranno processate per rito direttissimo