Qualiano intitola la sala consiliare a Ciccio Nocera

Qualiano intitola la sala consiliare a Ciccio Nocera

Il Consiglio comunale di Qualiano si riunirà nella Sala consiliare “Ciccio Nocera”. L’Amministrazione del Comune di Qualiano, ha fortemente voluto intitolare la Sala ove si riunisce il Parlamentino civico al  compianto vice sindaco  di Qualiano: Francesco Nocera, che proprio quell’Aula Consiliare ha fatto costruire nel corso dei 26 anni di buona amministrazione di cui è stato protagonista al  servizio  della  comunità di Qualiano dal 1967 al 1993.

 

E’ un atto importante per la nostra comunità riannodare i fili con politici di grande spessore, che rappresentano le nostre radici e la nostra storia, oltre ad essere un esempio di buona amministrazione da seguire– sottolinea il sindaco Ludovico De Luca- Sono entrato in politica l’anno in cui Nocera si è ritirato, ma non  nascondo, che il suo ’amministrare “da buon padre di famiglia”, è un mio preciso obiettivo, che mi impegno a mettere in pratica ogni giorno”.

 

Nel 12° anniversario della morte, avvenuta il 16 luglio 2002, quindi, l’Amministrazione gli intitola la Sala consiliare, in una cerimonia, che si terrà sabato 12 Luglio alle ore 15.30, nel luogo dove si fa la politica più nobile.

 

A commemorare la figura di Francesco Nocera,  oltre al Sindaco ed alla Giunta e l’attuale Amministrazione, saranno presenti anche amministratori di Qualiano degli anni compresi tra il 1967 ed  il 1993. Presenti anche la moglie e le due figlie di ciccio Nocera, oltre ad autorità civili ed alla cittadinanza qualianese nei cui ricordi resta impresso il ricordo di questo politico pronto ad aiutare tutti, senza tener conto del colore politico. Nocera era l’amministratore di tutti i qualianesi, pronto a darsi con passione, per impegni sempre nuovi, ed avvertendo profondamente l’onore, insito nel ruolo, di rappresentare molte persone.