Bruciavano rifiuti, 2 arresti a Varcaturo

Bruciavano rifiuti, anche di tipo speciale, e sono stati sorpresi dai carabinieri della stazione di Varcaturo.
Arresto per combustione illecita di rifiuti di Salvatore Cioffi, 47enne, un meccanico incensurato residente a Giugliano e Issaka Abdul Rasak, del Ghana, 44enne residente a Giugliano su via Vicinale Gelsi, già noto alle forze dell’ordine.
I 2 sono stati sorpresi su un fondo agricolo mentre incendiavano un cumulo di rifiuti, legno, plastica, sterpaglie e cartone.
Personale dell’arpac è stato fatto intervenire sul posto per l’esatta classificazione del materiale rivenuto.
Gli arrestati sono ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.