Martedì a Caivano la conferenza stampa della Giffoni Experience

Martedì a Caivano la conferenza stampa della Giffoni Experience

Tremilacinquecento giurati provenienti da 52 Paesi e centinaia di città e piccoli paesi d’Italia, 163 film, le migliori anteprime della stagione, una maratona Marvel con i successi più amati.

Oltre 60 talenti italiani ed internazionali, artisti e maestri per la speciale sezione Masterclass divisa in 2 percorsi (School e Incontri) 4 Classi (Recitazione, Sceneggiatura, Stop-Motion, Giornalismo), rassegne ed eventi particolarmente suggestivi, arte, spettacolo. Sono alcuni dei significativi numeri che compongono l’edizione 2014 dal Tema “Be different”.

Il programma completo della 44esima edizione del Giffoni Experience (18-27 luglio 2014) sarà presentato dal direttore Claudio Gubitosi, MARTEDì 8 luglio, alle ore 11.00, presso la SALA GIUNTA di Palazzo Santa Lucia, sede della REGIONE CAMPANIA, in via Santa Lucia a Napoli.

Dopo il saluto del Presidente del’Ente Giffoni Experience Piero Rinaldi, interverranno l’Assessore alla Promozione Culturale della Regione Campania Caterina Miraglia, il Sindaco di Giffoni Valle Piana Paolo Russomando.

Le conclusioni saranno affidate al Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro.

Il pomeriggio, alle ore 18.30, lo staff del Giffoni Experience si sposterà a Caivano, nel sagrato della Parrocchia San Paolo Apostolo (Parco Verde), dove, con don Maurizio Patriciello, si terrà uno spettacolo aperto a tutti. Gli allievi del Conservatorio di Musica di Salerno “G. Martucci” eseguiranno alcuni brani con un “Alternative Percussion – Omaggio alla Terra dei fuochi” (dirige il maestro Paolo Cimmino) e a seguire spettacolo dedicato ai più piccoli con “Il Magico Mondo delle bolle di sapone”, di Pastrocchio Lab.