Ancora problemi in via Tirone: discarica, rifiuti e tratto di strada off-limits

Ancora problemi in via Tirone: discarica, rifiuti e tratto di strada off-limits

Nuovi disagi, nuove problematiche per i residenti di via Tirone, l’antica arteria a ridosso dei comuni di Marano, Mugnano e il quartiere Chiaiano. Dopo il rinvenimento di una maxi discarica abusiva nell’alveo dei Camaldoli, a pochi metri dalle abitazioni che costeggiano la zona, ora a cedere è un tratto di strada: quello attraversato dall’acqua piovana proveniente dalla collina dei Camaldoli. La strada è stata transennata ma le problematiche restano. L’alveo, per diversi tratti, è infatti completamente occluso. I residenti di via Tirone e delle zone limitrofe hanno a più riprese sollecitato l’intervento delle autorità competenti, segnalando le svariate criticità di carattere ambientale (lungo il tratto dell’alveo sono stati ritrovati pneumatici, coibentante termico, lana di roccia, materiale di risulta) e idrogeologico. Un esposto alla Procura della Repubblica è stato inoltrato nei giorni scorsi