Un anno a Napoli: lettera di Benitez ai tifosi

Un anno a Napoli: lettera di Benitez ai tifosi

Ecco la lettera che Rafa Benitez ha scritto sul proprio sito ufficiale

“E’ passato giusto un anno da quando dissi che ero orgoglioso di essere arrivato in un grande club con la giusta mentalità per crescere. Raccontai delle belle sensazioni che ho provato visitando la città e incontrando la sua gente. Mi sono sentito amato fin dal primo momento e con una voglia di dare il massimo per migliorare ogni giorno, attraverso il duro lavoro, impegno, dedizione e sacrificio quello che era già un buon progetto.

Proprio oggi ricorre il primo anniversario dalla mia presentazione ufficiale a Castel Volturno come nuovo allenatore della SSC Napoli, e voglio ribadire che tutti quei pensieri e quei sentimenti sono tutt’oggi vivi più che mai. Dopo aver lavorato e vissuto dodici mesi tra di voi, aver conosciuto la vostra città e i suoi scorci, dopo i nostri successi sportivi, come il terzo posto in campionato, la grande figura fatta in Champions League e la vittoria della Coppa Italia (insieme ai miglioramenti organizzativi e strutturali che si continuano ad effettuare), voglio che sappiate che tutto il mio entusiasmo che portavo con me il primo giorno, è rimasto intatto a cospetto del nuovo anno che ci si presenta dinanzi.

Manca poco all’inizio, anche se non abbiamo mai smesso, nemmeno un solo giorno, di lavorare, affinare, migliorare … Grazie per il vostro sostegno e il vostro amore. Senza fretta però senza pausa , passo dopo passo… Sempre Forza Napoli!”