Melito, Mastropasqua risponde alle accuse mosse da Forza Italia

Melito, Mastropasqua risponde alle accuse mosse da Forza Italia

Melito, 20 giugno 2014 – “Dispiace che i consiglieri Ponticiello, Marrone e Cerrota, unitamente al Presidente del circolo melitese Caiazza abbiano così scarsa conoscenza dei fatti che riguardano il territorio di cui dovrebbero, se non altro,  essere meglio aggiornati” – dichiara Marina Mastropasqua e prosegue:

“Nell’articolo apparso quest’oggi sul quotidiano Roma, secondo i consiglieri, l’assessorato di mia competenza si distinguerebbe per “immobilismo” poichè “la percentuale della differenziata sarebbe destinata sempre piu’ a calare” e “le zone interessate dal servizio, da gennaio di quest’anno, non sono aumentate”.

Pensare che queste critiche vengono mosse proprio da coloro i quali rappresentano in consiglio quella stessa parte politica che, trovandosi anni or sono al governo di questa città, mai aveva provveduto anche solo a parlare di differenziata, dovrebbe già bastare a sgomberare il campo da qualsiasi dubbio circa l’attendibilità di certe dichiarazioni” – tuona l’Assessore all’ambiente nonché Vicesindaco del Comune di Melito.

“Qualora sussistessero, poi, ulteriori perplessità sul lavoro svolto, l’ infondatezza delle affermazioni del gruppo di Forza Italia potrebbe essere provata anche con un semplice “click” sul portale MySir che monitora la gestione dei rifiuti nel nostro Comune” – precisa Mastropasqua.

“Se i consiglieri avessero evitato critiche inconsistenti rivolgendomi le rispettive perplessità, avrei provveduto con certezza ad aggiornarli sull’attuale andamento del servizio, la cui percentuale è passata dal dato del 15% di gennaio 2014 a quello del 31%  di maggio 2014 (con la copertura del territorio al 60%) ed è prevedibile che entro breve termine gli stessi dati saranno destinati a subire un grande balzo in avanti, dal momento che entro la metà del mese di luglio 2014 tutto il territorio melitese sara’ coperto dal servizio” – evidenzia l’Assessore che conclude:

“Attualmente stiamo monitorando in maniera puntuale tutte le attività che riguardano la  gestione dei rifiuti nel Comune di Melito e i cittadini  potranno star certi che non mi sottrarrò all’adozione dei provvedimenti necessari che richiamino all’ordine chi di dovere, provvedendo a stabilire le sanzioni previste dal capitolato per ogni eventuale disservizio o ritardo registrato.”

 

COMUNICATO STAMPA