250mila euro dalla Regione per combattere il sacchetto selvaggio a Villaricca e ottimizzare la raccolta differenziata

250mila euro dalla Regione per combattere il sacchetto selvaggio a Villaricca e ottimizzare la raccolta differenziata

Videosorveglianza e nuova isola ecologica, queste le soluzioni per la lotta al sacchetto selvaggio nel comune di Villaricca per contrastare lo sversamento illegale dei rifiuti e dare slancio alla raccolta differenziata che al momento è ferma al 50%. Il sindaco del comune Gaudieri dice che bisogna semplicemente incontrare le altre amministrazioni coinvolte, Giugliano e Melito, per poi essere operativi con 20 nuove telecamere che saranno istallate nei comuni coinvolti nel piano approvato dalla Regione Campania e finanziato con 250mila euro. Questi apparecchi saranno dotati di lettori di targa e saranno tutti collegati ad un’unica cabina di regia diretta dalle Forze dell’Ordine. Anche le guardie ambientali nel piano: loro controlleranno le attività commerciali e i grandi parchi perché in questi luoghi ci sono i maggiori dissidenti alla raccolta differenziata.

L’isola ecologica sarà costituita a Villaricca2, in via Milano, e secondo il sindaco Gaudieri sono “Tutte azioni per facilitare la raccolta differenziata ai cittadini”.