Le selezioni provinciali di Miss Italia a Melito

Le selezioni provinciali di Miss Italia a Melito

Grande vetrina quella che si prospetta per la città e soprattutto per l’intera comunità melitese che avrà così la possibilità di essere così sotto le luci della ribalta grazie ad un evento di considerevole portata e che vede in prima linea nell’organizzazione la Confcommercio Melito Imprese per l’Italia e il suo presidente Antonio Papa.

L’associazione di categoria ha già provveduto ad inoltrare al primo cittadino di Melito Venanzio Carpentieri, nonchè agli assessorati agli eventi, servizi sociali e attività produttive dell’attuale giunta comunale, il progetto relativo alla realizzazione della kermesse che, con i suoi 75 anni di attività, appartiene alla cultura e alla storia del costume dell’Italia intera.

Tra le intenzioni del presidente Papa anzitutto quello di coinvolgere le varie realtà territoriali; non solo l’Ente comunale (al quale è stato chiesto il Patrocinio e di garantire il 50% delle spese totali per l’intera organizzazione) ma anche chiedendo l’ausilio del Centro Sociale Anziani di Melito, ai cui membri sarà chiesto di premiare le ragazze più belle, scelte nel corso della gara da una giuria giornalistica composta da autorità e giornalisti. A 5 fortunate verrà così data la possibilità di andare alle finali regionali e coltivare il sogno di diventare Miss Italia.

Non solo. Grande importanza sarà dato alla formazione dei giovani grazie ad uno spazio apposito curato dal CSF, il Centro di Servizi e Formazione di Melito di Napoli.

La data ipotizzata, in attesa dell’approvazione della relativa Determina da parte del Comune di Melito, è quella di giovedì 17 luglio. La location, presumibilmente, sarà piazza Santo Stefano.

«Un vanto per la città di Melito e per l’intero comprensorio, quello di ospitare le selezioni provinciali di Miss Italia. Noi ci crediamo fortemente. Stiamo già lavorando alacremente affinchè la kermesse riesca nei migliori dei modi e sia data la possibilità alle nostre bellezze del nostro territorio di essere apprezzate in tutt’Italia e diventare Miss. Anche in questo caso, come ribadito già per altre manifestazioni del passato, siamo convinti che solamente con la volontà da parte dei vari enti ed associazioni, si può riuscire nella difficile impresa di riscattare una realtà, come quella del comprensorio nord del capoluogo partenopeo, troppo spesso balzata agli occhi della cronaca per vicende poco edificanti» afferma il presidente della Confcommercio Melito Antonio Papa.