Cozze e prodotti ittici avariati: sequestro a Melito

Cozze e prodotti ittici avariati: sequestro a Melito

Centodieci chilogrammi di mitili e prodotti ittici privi dei requisiti di tracciabilità sono stati sequestrati e distrutti: è questo il bilancio dell’operazione condotta questa mattina dal locale Comando dei Vigili Urbani in collaborazione con il personale dell’Asl Napoli 2 di Monteruscello – servizio veterinario.

Tra le persone controllate lungo le due arterie principali della città (Via Roma e Corso Europa) anche un ambulante sfornito di ogni autorizzazione alla vendita.

  “Si è trattato di una significativa operazione – ha dichiarato il Comandante dei VV UU di Melito, Domenico Cecere – che, oltre ad essere dettata dalla finalità di tutelare la salute pubblica, è stata messa a segno tenendo conto dell’ordinanza n. 43 del 4.06.2014 con la quale è stato imposto il divieto di esercitare il commercio in forma itinerante in Via Roma e Corso Europa. Dopo l’importante risultato di questa mattina, i  nostri controlli non si fermeranno, anzi, prevediamo di intensificare le attività di ispezione e sorveglianza sull’intero territorio melitese per contrastare  il fenomeno del commercio abusivo e tutte le irregolarità che riguardino la commercializzazione di prodotti nel mancato rispetto della salute dei consumatori.”